Home

Gallery di autori

THE BENDIS INTERVIEW

JOHN BUSCEMA

JOHN BYRNE

CHRIS CLAREMONT

ROGER CRUZ

ERIK LARSEN

STAN LEE

JOHN ROMITA: nato sotto il segno del ragno

JOHN ROMITA JR.

JOE QUESADA

LEE WEEKS

MIKE WIERINGO

TOCCHI D'AUTORE





JOHN ROMITA: NATO SOTTO IL SEGNO DEL RAGNO
di Giuseppe Guidi

1. IL RAGAZZO DI BROOKLYN
2. STAN LEE – PRIMO CONTATTO
3. DC – IL PERIODO ROMANCE
4. RITORNO ALL’OVILE
5. UN RAGNO PER AMICO
6. IL METODO MARVEL
7. NUOVI PERSONAGGI
8. LA MORTE DI GWEN
9. LE RAGNO STRIPS
10. ART DIRECTOR
11. BIBLIOGRAFIA

RITORNO ALL'OVILE

Prima di iniziare il lavoro all'agenzia pubblicitaria, Romita viene invitato a pranzo da Stan che gli chiede di tornare in Marvel (ex Timely, ex Atlas), garantendogli la stessa paga dell'agenzia (250 $ a settimana), anche se non ci fosse stato lavoro. Chiaramente Goodman avrebbe obiettato non poco, ma Lee va dritto per la sua strada. Sa quanto può essere importante un artista poliedrico come John, capace di adattarsi ad ogni genere di fumetto. Anni prima, nel 1958, Stan aveva perso un disegnatore simile, Joe Maneely, eclettico e geniale, in grado di competere con il grande Jack Kirby. Purtroppo Maneely morì investito da un treno all'età di 38 anni.
Alla fine Romita accetta la l'offerta di Lee, ma ad una condizione: avrebbe fatto solo l'inchiostratore. Così inizia curando le chine di AVENGERS 23 (del dicembre 65), cover compresa. Il mese successivo, contravvenendo ai patti, Stan gli affida le matite di DAREDEVIL (dopo aver bocciato Dick Ayers), e lui, da buon soldato, non si tira indietro nonostante le insicurezze. Lee, per rimetterlo in moto, lo affida a Jack Kirby il quale realizza gli schizzi dei primi due albi disegnati da Romita (DD 12 e 13 del gennaio e febbraio '66). Con un simile maestro alle sue spalle, John riacquista fiducia in se stesso e impara a disegnare nello stile Marvel. Il passo successivo sarà quello che segnerà per sempre la sua carriera: l'incontro con l'Uomo Ragno!



Acquista L’UOMO RAGNO nel nostro Shop Online


Vai...

PANINI COMICS SITES

Paninicomics.it
Paninicomics.com
Panini.it
Paninigroup.com